top of page

Rinnovato il Consiglio Direttivo di Leads.


Lo scorso 23 aprile le socie ed i soci di Donne Leader in Sanità sono state/i chiamati a votare per il rinnovo del consiglio direttivo di Leads - Donne Leader in Sanità di cui, in rappresentanza delle giovani socie, entra a farne parte Asia Barugolo.



"In questi tre anni, insieme, abbiamo compiuto un viaggio incredibile, inizialmente inimmaginabile! L’Associazione è nata da una constatazione (oserei dire quasi un disagio): la mancanza di equità di genere nella rappresentazione e gestione della pandemia a livello strategico mentre a livello operativo le corsie degli ospedali e il sistema sanitario erano a maggioranza femminile.


La volontà di attivarci per promuovere dunque la leadership femminile e superare l’evidente gap a livello di vertici, ha unito trasversalmente donne e uomini provenienti da tutti i settori dell’ healthcare, ed ha fatto sì che Donne Leader in Sanità sia diventata una realtà tangibile che ha avuto un impatto vero nel mondo della sanità. Siamo tutte/i consapevoli dell'importanza dell'equità di genere e del persistente problema che ancora affligge il nostro settore. 


Anche se non possiamo cambiare il mondo da sole/i possiamo sicuramente fare la nostra parte per contribuire a un cambiamento positivo, soprattutto nel settore sanitario, dove le disparità di genere (come noto) sono molto presenti. Abbiamo davanti a noi altri tre anni di opportunità per continuare a portare avanti insieme progetti straordinari di cambiamento.


Guardando al futuro, sono piena di speranza e determinazione, con l’impegno e la dedizione di tutte le socie e soci, sono certa che potremo continuare a realizzare grandi cose e a promuovere un cambiamento positivo nel mondo della sanità e forse oltre." Patrizia Ravaioli, Presidente 


“I nostri primi 3 anni sono stati un percorso straordinario e di grande crescita: con passione, impegno e creatività abbiamo lanciato e sviluppato attività, progetti e collaborazioni per contribuire al raggiungimento di un’equità di genere nel mondo della sanità. 


Ci siamo concentrate sulla leadership femminile perché la diversità e l’inclusione nella leadership sono un beneficio per l’intera comunità e sono un imperativo per raggiungere uno sviluppo sociale ed economico equo e sostenibile.


Con il nostro gruppo straordinario di socie e soci continuiamo con entusiasmo nella nostra missione.” Paola Testori Coggi, Vice Presidente.


21 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page