Il Comune di Modena aderisce al manifesto per un maggiore equilibrio di genere in sanità


E’ Modena il primo Comune a sottoscrivere il Manifesto delle Donne Leader in Sanità volto a promuovere il talento al femminile in ruoli di Top e Middle Management pubblico e privato in Sanità.

La proposta, partita dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli, è stata condivisa e deliberata dalla Giunta, che ha colto l’invito di promuovere la definizione di policy che assicurino pari opportunità di carriera, con particolare riferimento alla necessità di prevedere la presenza delle donne in posizioni apicali. La firma del Manifesto si aggiunge alle iniziative che da sempre il Comune di Modena porta avanti per favorire la parità di genere.

0 visualizzazioni0 commenti